Grande successo per la serata in onore dei buoni sapori organizzata da Luigi Cippitelli

uj6ivm

Sold out per “Le voglie di Pizza di Luigi Cippitelli”. Mercoledi scorso, in via Astalonga a San Giuseppe Vesuviano, ha riscosso il favore del pubblico l’omaggio al territorio campano e alla sua creatività pensato dal maestro pizzaiolo in collaborazione con “Ritratti di Territorio”.

o5v4nn

Luigi è uno chef della pizza perché crea, inventa, sperimenta, armonizza. Gioca con gli impasti, ma li arricchisce con preziosi ingredienti che danno vita a vere e proprie opere d’arte che scatenano sensazioni inimitabili al palato.

agx2ik

Luigi Cippitelli

Se ne sono accorti tutti, l’altra sera: appassionati degustatori, giornalisti e foodblogger tutti lì per saperne di più su uno dei più bravi artigiani della Campania che si contraddistingue per una profonda educazione e per un’arte mai urlata.

È un pizzaiolo operoso. Si chiude nel suo laboratorio, studia e poi presenta i risultati ai clienti che ormai non chiedono neanche più il menu.

Infatti, l’entrée non è stata scontata l’altra sera: la composta di ricotta con testa coppata, pesto di basilico, olive nere disidratate e pomodori datterino.

qtm2mz

Voglia di Pizza, Composta di ricotta con testa coppata, pesto di basilico, olive nere disidratate e pomodorini datteri

Al via poi la sfilata di pizze accompagnata dalle birre Agrado (la chiara e l’ambrata),

zunstq

inaugurata dalla Margherita con mozzarella di bufala campana Dop;

ehe3jm

Voglia di Pizza, Margherita

la Sud Slow (fior di latte, cipollotto, capocollo di Martina Franca, oliva salella ammaccata del Cilento, crema di asparagi e olio evo di Terzigno)

tclezh

Voglia di Pizza, Sud Slow

in omaggio all’Alleanza Slow Food di cui Luigi fa parte; la Cetarese (pomodoro datterino giallo, alici di Cetara, cipolla al vin cotto, origano e olio evo).

awghhs

Voglia di Pizza, Cetarese

A sorpresa arriva anche una pizza fuori menu: Campania in un morso (nocciole di Giffoni, fior di latte, papaccella napoletana, lonzarda maialino nero casertano, olive nere disidratate)

ea8kr3

Voglia di Pizza, Campania in un morso

che manda letteralmente in visibilio le papille gustative di tutti.

Infine, la Montanara Vesuviana (provola affumicata, piennolo del Vesuvio Dop, olio evo di Terzigno, provolone del Monaco Dop e basilico).

eqvham

Voglia di Pizza, Montanara Vesuviana

Luigi Cippitelli conferma la sua creatività al momento del dolce quando presenta la panna cotta con un’emulsione di pomorino datterino giallo

vjj76u

Voglia di Pizza, Panna Cotta

abbinata ai liquori Alma De Lux

kfezvt

di Luisa Matarese (piennolo; peperoncino, limone e zenzero; liquirizia; basilico).

irqhjq

Una serata davvero indimenticabile per l’esempio che rappresenta la famiglia Cippitelli.

gtuw7y

Da sx: Marco e Luigi Cippitelli

Vicino a Luigi, c’è Marco, il fratello di poco più giovane, che si è impegnato anima e corpo affinché la serata fosse impeccabile e gli ospiti ricevessero contemporaneamente le pizze. D’altronde in cucina c’è anche la mamma e alla cassa papà Vincenzo, una presenza costante e fondamentale.

Una squadra da imitare!

Voglia di Pizza, via Astalonga 38 – San Giuseppe Vesuviano

tel. 0815295302

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...