Fiordilatte in cattedra

Questa presentazione richiede JavaScript.

Casaro a scuola. Questa l’ultima iniziativa messa in atto dal poliedrico Aniello Somma. Il vicepresidente dell’associazione Seml (Stabiese Equana Monti Lattari), docente di Enogastronomia presso l’Ipseoa “R. Viviani” di Castellammare di Stabia alla sede coordinata di Agerola, ha sposato teoria e pratica. Così martedì 10 marzo nelle cucine della scuola è intervenuto il mastro casaro Matteo Ruocco. Entusiasti gli alunni del prof. Somma della classe III AE.
Il maestro Ruocco ha trasformato gli studenti in pubblico privilegiato. Infatti, hanno assistito alle diverse fasi di lavorazione del famoso fiordilatte agerolese.
Grande soddisfazione per la lezione attiva pensata da Aniello Somma, uno chef a cinque stelle, che ha scelto di immolare la sua vita per la formazione delle nuove generazioni degli artisti dei fornelli.