L’arte bianca: ultimo atto. Si è concluso martedì 9 dicembre il corso di formazione rivolto agli addetti della ristorazione

Questa presentazione richiede JavaScript.

Le 50 sfumature del cioccolato, questo il titolo dell’ultima lezione del percorso formativo organizzato da Seml, l’Associazione Cuochi Stabiese Equana Monti Lattari, presieduta da Antonio Cascone.
C’erano davvero tutti a Villa dei Cesari in via Varano a Gragnano: Aniello Abagnale, Luigi Malafronte, Aniello Somma, Alfonso Tufano, Salvatore Vicedomini.
Tommaso De Rosa, uno dei quattro maestri cioccolatieri della scuola Perugina, per oltre tre ore ha illustrato agli alunni tecniche e metodi di lavorazione del cioccolato.
Il viaggio alla scoperta del magico mondo della bontà è partito dalla pianta e dai frutti del cacao, passando per l’illustrazione della lavorazione, la pasta di cacao, il burro di cacao, fino ad arrivare alla classica tavoletta di cioccolato.
Il maestro De Rosa ha preparato, nel corso della lezione, svariati tipi di cioccolato e cioccolatini ripieni e vere e proprie sculture di cioccolato che hanno deliziato il palato e gli occhi dei presenti.
Soddisfatti i corsisti che hanno colto l’occasione per apprendere quanto più possibile da un maestro generoso, competente è appassionato.

 

Foto di Barbara Ruggiero

Gemellaggio Agro-Aversa

Incontri “Eccellenze e Cultura” – Percorsi gastronomici aperti a tutti. Il terzo appuntamento della rassegna sarà dedicato alla presentazione del libro di Nunzia Gargano, Le ricette dell’Agro Nocerino-Sarnese (Prefazione di Luciano Pignataro), edito dalle Edizioni dell’Ippogrifo.
copertins le rice
L’evento si svolgerà domenica 30 novembre dalle 11 alle 13, presso l’angolo dedicato all’enogastronomia del Super Store Sisa di Aversa in via Filippo Saporito, 55.
CANNGRUPPO
Durante l’aperitivo, il pubblico avrà modo di degustare il panettone artigianale del maestro pasticciere Alfonso Pepe di Sant’Egidio del Monte Albino, un orgoglio del Sud, che è riuscito a strappare al Nord il primato del dolce natalizio più buono d’Italia.

panettone al corbarino

panettone al corbarino


L’importante appuntamento è organizzato in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Melannurca Campana IGP.
Dopo il successo riscosso con gli appuntamenti dell’8 e 22 novembre scorso, continua la sensibilizzazione del gruppo Nugnes e del suo patron Giuseppe, per promuovere le eccellenze di Terra di Lavoro in primis e dell’intera Campania in secundis. E se “Eccellenze e Cultura” sta riscuotendo un grande successo, è anche grazie all’impegno di un uomo innamorato del suo territorio. Stiamo parlando dello chef Nino Cannavale,
Nino Cannavale tra due amici

Nino Cannavale tra due amici


presidente dell’Associazione Cuochi Normanni impegnato da una vita a rilanciare e a promuovere i prodotti tipici e di alta qualità di una zona che ha ancora tanto da offrire all’enogastronomia di qualità.