“Pompeo Magno” riparte dalle radici classiche pompeiane e arriva ai nostri giorni

IMG_8239

Una serata tra amici con l’amore per l’arte e il proprio territorio. Così è trascorso “Sapori a spasso nel tempo. L’evoluzione dell’arte culinaria dagli antichi ai giorni nostri”, l’evento enogastronomico organizzato dal Ristorante Pompeo Magno in collaborazione con l’Associazione CamCampania, la rivista omonima, ed il blog “Ritratti di Territorio”. Venerdì scorso, Gerardo Esposito, il patron; la moglie Michela, a sua volta sorella dello chef, Vincenzo Del Sorbo, sono stati incoronati principi dell’accoglienza.

Un’intuizione la loro che deve assolutamente avere un seguito. Prima di sedersi “A tavola con gli Antichi Pompeiani”, la giornalista Palma Abagnale con un flash-back ha riportato il pubblico indietro di secoli. Infatti, “CamCampania” da tempo sta conducendo studi alla scoperta delle abitudini alimentari degli antichi.

Si è poi tornati ai nostri giorni con la presentazione del libro di Nunzia Gargano,“Le ricette dell’Agro Nocerino-Sarnese (Prefazione di Luciano Pignataro), che ha riscosso molto interesse e ha appassionato i degustatori.

IMG_8246

L’incontro è stato l’occasione per conoscere una nuova casa vinicola, animata da giovani. Stiamo parlando dell’azienda Bosco De’ Medici. Il suo vino rosso Pompeii

vino

ha accompagnato le pietanze, rappresentato per l’occasione da Giuseppe Palomba.

Ottima la scelta per il simpatico, originale e gustoso menu pensato da Vincenzo Del Sorbo in onore delle radici classiche di Pompei.

Per entrée c’erano: globulos (frittelle farcite al formaggio); epityrum (crostini con crema di ricotta e olive);

IMG_8248

cucurbita et caseum (fiore di zucca con ricotta).

IMG_8255

Puls è stato il primo piatto a base di farro con pancetta croccante.

IMG_8257

Apprezzatissimo il porcellum oenococtum (maialino aromatizzato in salsa di vino)

IMG_8262

in compagnia di zucchine alla scapece

IMG_8260

e prugne secche.

IMG_8261

Dulcis in fundo, patina de piris (torta a base di ricotta e pere).

IMG_8265

L’incontro si è concluso con la speranza di non abbandonare mai la valorizzazione delle radici di luoghi che hanno rappresentato sempre un segno di civiltà per il mondo.

RISTORANTE POMPEO MAGNO

Via Sant’Abbondio 155 – Pompei (NA)

Tel.: 081 859 8050 – Web: www.pompeomagno.it

 

Annunci

Torre Del Greco: da venerdì la II Festa del Cioccolato

12659651_10208550450104871_1204170650_n

CioccolaTorre. Questo il titolo della manifestazione che s svolgerà a Torre del Grecon dall’11 al 14 febbraio. Tutta piazza Santa Croce sarà invasa dal cibo preferito dagli Dei.

Un’occasione unica per radunare i maitre chocolatier e le eccellenze del settore in una kermesse ricca di laboratori e cultura. Food lovers, intenditori e professionisti potranno degustare, sperimentare e scoprire le diverse sfumature del cioccolato in una quattro giorni dove gusto, amore e passione saranno gli elementi chiave.

L’Associazione culturale Hobbisti Millemani e la Tanagro Legno Idea, con il patrocinio morale del Comune di Torre del Greco, hanno riunito i migliori maestri cioccolatieri italiani, chef e pasticceri che presenteranno e illustreranno al pubblico le loro eccellenti ricette attraverso le quali sarà possibile scoprire anche i più inaspettati usi del cioccolato e del cacao. Nel corso delle quattro giornate di evento, si susseguiranno pastry show, laboratori creativi per bambini e romantiche proposte per le coppie di innamorati.

In particolare, nella mattinata del giorno 12 febbraio interverranno 30 ragazzi dell’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto di Scampia (indirizzo Accoglienza turistica) accompagnati dalla professoressa Patrizia Zinno e le scolaresche torresi.

Tutti i visitatori potranno portare a casa il meglio della produzione nazionale di cioccolato. Gli stand saranno aperti dalle 10 del mattino fino a tarda serata (ingresso gratuito).

Un evento a cui non si può non partecipare perché “il Cioccolato è come l’Amore… fanno entrambi bene al Cuore”!

Pagina Facebook dell’evento: https://www.facebook.com/Cioccolatorre-655299071279291/